Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
carta d'identità organi

Dal palazzo

Via libera dalla giunta comunale

Volete donare gli organi? A Palermo potrete indicarlo sulla vostra carta d’identità

Lo ha stabilito la giunta comunale con una delibera. La propria volontà sarà poi comunicata al Sistema Informativo Trapianti, strumento di garanzia e tutela della libera scelta di ogni cittadino maggiorenne.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. I cittadini e le cittadine di Palermo potranno da oggi indicare nella propria carta di identità se, in caso di morte, vogliono o meno donare i propri organi.

Lo ha deciso la Giunta comunale che ha approvato una apposita delibera. I cittadini, dunque, al momento del rilascio o rinnovo del documento di identità potranno manifestare la propria volontà che sarà poi comunicata al Sistema Informativo Trapianti, strumento di garanzia e tutela della libera scelta di ogni cittadino maggiorenne;

«La donazione di organi e tessuti- hanno detto il sindaco Leoluca Orlando e l’assessore alla Partecipazione, Giusto Catania- rappresenta un atto di grande solidarietà verso il prossimo, nonché un’efficace terapia per alcune gravi malattie e l’unica soluzione per patologie non altrimenti curabili. Questo rappresenta anche un’opportunità per aumentare il numero delle dichiarazioni e, pertanto, incrementare in modo graduale il bacino dei soggetti potenzialmente donatori».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati