Visite mediche gratuite per prevenire i tumori: il 25 maggio riparte “Asp in Piazza”, ecco le tappe previste

22 Maggio 2017

L'iniziativa dell'Azienda sanitaria provinciale guidata da Antonio Candela giunge alla quarta edizione

 

di

PALERMO. Riparte giovedì prossimo, 25 maggio, da Contessa Entellina “Asp in Piazza”, iniziativa itinerante sulla prevenzione organizzata per il quarto anno di fila dall’Azienda sanitaria provinciale di Palermo. Sono dieci le tappe per il momento in calendario alle quali si aggiungeranno nella seconda metà del 2017 altre manifestazioni in quelle località della provincia dove ancora non sono stati i camper degli screening oncologici.

Dopo Contessa Entellina, il villaggio itinerante sulla prevenzione sarà il 30 maggio a Villafrati, l’8 giugno a Sciara, il 13 giugno a Collesano, il 27 giugno ad Alimena, il 7 luglio a Linosa, l’8 ed il 9 luglio a Lampedusa. Poi, dopo la pausa d’agosto, il 14 settembre è in programma una tappa a Casteldaccia, il 21 a Monreale ed il 26 a Roccapalumba, quindi ad ottobre sarà la volta di Vicari e Cinisi.

«A Contessa Entellina utilizzeremo per la prima volta il nuovissimo ambulatorio mobile ginecologico– sottolinea il direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonio Candela-È un camper dotato di una sala accettazione, un bagno, spogliatoio ed ambulatorio per le visite. A bordo le nostre ginecologhe effettueranno, nell’ambito dello screening per la prevenzione del tumore al collo dell’utero, il pap-test per le donne di età compresa tra 25 e 33 anni, mentre a quelle tra 34 e 64 anni proporremo per la prima volta il test HPV (Human Papilloma Virus, ndr) , considerato l’esame più efficace nella prevenzione del cervicocarcinamoma».

Tutte le prestazioni di “Asp in Piazza” saranno gratuite e con accesso diretto. A bordo di 3 camper ed all’interno di 6 gazebo, lavoreranno 20 operatori dell’Azienda sanitaria provinciale che garantiranno in tutte le tappe: lo screening del tumore alla mammella (mammografia); screening del tumore al collo dell’utero; screening del tumore al colon-retto (verrà distribuito il sof test per la ricerca del sangue occulto nelle feci); lo screening del tumore alla tiroide (visita ed ecografia) e lo screening del melanoma.

L’anno scorso (nella foto di archivio, una tappa) furono 25.844 le prestazioni erogate dai medici di “Asp in Piazza”. Visite ed esami effettuate a bordo dei camper consentirono, tra l’altro, di individuare in una fase asintomatica 10 tumori alla mammella, 6 al colon-retto, 2 al collo dell’utero, 24 carcinomi cutanei ed 8 tumori alla tiroide.

CALENDARIO “ASP IN PIAZZA” 2017 (in aggiornamento)

  • 25 maggio: Contessa Entellina
  • 30 maggio: Villafrati
  • 8 giugno: Sciara
  • 13 giugno: Collesano
  • 27 giugno: Alimena
  • 7 luglio: Linosa
  • 8 e 9 luglio: Lampedusa
  • 14 settembre: Casteldaccia
  • 21 settembre: Monreale
  • 26 settembre: Roccapalumba
  • ad ottobre: Cinisi e Vicari

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV