Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il primo bilancio

Villa Sofia-Cervello, vaccino già somministrato a 180 ultraottantenni

Le sedute vaccinali contro il Coronavirus proseguiranno anche domani (domenica 21 febbraio) a partire dalle 8:30.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Sono 180 le persone ultraottantenni che questa mattina, presso il CTO dell’azienda ospedaliera ” Ospedali Riuniti Villa Sofia- Cervello” di Palermo, hanno ricevuto la somministrazione del vaccino, quale prima giornata dedicata alle sedute vaccinali destinate alla popolazione over 80.

Le sedute vaccinali proseguiranno anche domani, a partire dalle 8:30. «Emoziona molto- afferma la dott.ssa Ilaria Dilena, responsabile per le vaccinazioni dell’azienda palermitana- l’entusiasmo con cui la popolazione “fragile”, sta accogliendo l’opportunità della vaccinazione. Ciò rappresenta un messaggio di fiducia nelle istituzioni e nella scienza, che aggiunge un tassello importante nella battaglia contro il Covid ». Tra i primi vaccinati anche ” nonni” 95 enni.

Info: per prenotarsi alle sedute vaccinali sul sito dell’AOOR “Villa Sofia – Cervello” in homepage e’ disponibile un banner con la scritta clicca qui che porta sulla piattaforma di prenotazione, dove si trova anche il link per scaricare la scheda di vaccinazione, oltre al numero verde 800.00.99.66 ( attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18; esclusi festivi).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati