Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Dopo i casi di Coronavirus

Villa Sofia-Cervello, riprende a pieno regime la Neurochirurgia

Dopo lo stop per alcuni casi di Coronavirus sono stati riattivati i ricoveri ordinari, urgenti e le attività ambulatoriali.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. L’Azienda Ospedaliera “Villa Sofia Cervello” informa che l’attività della Neurochirurgia è ripresa a pieno regime. Già da ieri sono, infatti, stati riattivati i ricoveri ordinari, urgenti e le attività ambulatoriali (anche in regime ALPI).

Nei giorni scorsi- a fronte di alcuni casi di contagio per Coronavirus che si erano verificati in riferimento a pazienti e operatori- erano stati sospesi in via cautelare, in conformità ai protocolli prescritti in materia di qualità del rischio clinico e al fine di espletare la sanificazione e la disinfestazione ambientale, effettuate come da procedura.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati