Villa Sofia Cervello

Villa Sofia- Cervello, riaperto il bando per gli scatti di carriera e gli aumenti di stipendio dei dipendenti

9 Ottobre 2017

Si tratta delle cosiddette progressioni orizzontali.

 

di

PALERMO. Riaperto a Villa Sofia- Cervello il bando per l’attribuzione delle progressioni orizzontali al personale interno. Si tratta di passaggi esclusivamente tra diverse posizioni economiche all’interno di una stessa categoria, che nelle scorse settimane sono già stati attribuiti a 958 dipendenti a partire dal primo gennaio 2016.

Altre 69 istanze furono respinte: 9 in quanto giunte fuori termine e 60 per carenza di requisito di ammissione alla selezione. Numerosi tra gli esclusi hanno presentato istanza di riesame, da qui la decisione di riaprire i termini dell’avviso interno.

E in autotutela, perché “a seguito della rivisitazione degli atti è stato accertato un vizio di procedura”. Resta valida l’attribuzione delle progressioni orizzontali già assegnate nelle scorse settimane, mentre chi finora non ha ottenuto gli scatti di stipendio può ora richiederli nuovamente.

La delibera firmata dal commissario Maurizio Aricò (nella foto @Insanitas) è stata pubblicata sul sito internet aziendale il 28 settembre (leggi qui) e da quella data ci sono 15 giorni di tempo per presentare le istanze.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV