Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

La selezione

Villa Sofia-Cervello recluta 50 infermieri Covid: ecco l’avviso pubblico

Previsto il conferimento di incarichi a tempo determinato. La graduatoria sarà formulata in base ai punteggi ottenuti nel colloquio.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Al via a Villa Sofia-Cervello una selezione pubblica per il conferimento di 50 incarichi a tempo determinato di infermieri, per far fronte all’emergenza Covid-19. L’avviso, in esecuzione di una delibera del 5 gennaio 2022, è stato  pubblicato sul sito internet dell’azienda nella sezione “Concorsi non scaduti” e prevede che le istanze siano inoltrate esclusivamente tramite Pec, intestata al candidato.

La verifica sul possesso dei requisiti e la relativa ammissione alla selezione sarà effettuata dalla commissione esaminatrice prima della prova colloquio, dove saranno attribuibili fino a 20 punti. Il superamento del colloquio è subordinato al raggiungimento della sufficienza, cioè almeno 14 punti su 20. Le graduatorie saranno formulate in base ai punteggi ottenuti nel colloquio e da esse si attingerà per le immissioni in servizio con la decorrenza e la durata che stabilirà l’azienda ospedaliera. Per tutti i dettagli: CLICCA QUI.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche