Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Per cinque anni

Villa Sofia-Cervello, nuovo direttore dell’U.O.C. di Farmacia

Si tratta di Piera Polidori, già direttore del servizio di Farmacia Clinica dell'Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad alta Specializzazione (ISMETT).

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Piera Polidori– già direttore servizio di Farmacia Clinica dell’Istituto Mediterraneo per i Trapianti e Terapie ad alta Specializzazione (ISMETT) – da oggi con un contratto firmato per i prossimi cinque anni, assume la direzione dell’Unità Operativa Complessa di Farmacia dell’Azienda Ospedaliera “Ospedali riuniti Villa Sofia – Cervello”. Laureata in Farmacia e specializzata in Farmacia ospedaliera ed in Scienza dell’alimentazione, vanta un curriculum di tutto rispetto: già Consigliere Nazionale e direttore scientifico di SIFO (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie); è membro del board EAHP (European Association of Hospital Pharmacists) ed ha all’attivo numerose pubblicazioni scientifiche.

Numerosi gli incarichi sul fronte istituzionale: solo per citarne alcuni, Co-Responsabile della Commissione Farmaci e Terapie dal 2007 ad oggi; membro del Comitato Etico e responsabile di 3 progetti di farmacovigilanza per i quali ha ottenuto fondi regionali. È esperta in farmacia clinica ed ha sviluppato importanti progetti di antimicrobial stewardship.

«La nostra azienda continua il percorso virtuoso intrapreso- afferma il direttore generale dell’azienda ospedaliera “Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello”,  Walter Messina– puntando sempre più su professionisti di altissimo livello che confermano la ferma volontà della direzione strategica di offrire all’utenza un’assistenza ottimale e qualificata».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati