Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio

Villa Sofia-Cervello, le assenze per Covid saranno considerate giornate lavorative

Il tema di questo tipo di malattia è uno tra quelli affrontati durante un incontro tra la direzione strategica e una delegazione delle rappresentanze sindacali. Novità in vista pure per buoni pasto.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. La direzione strategica di “Villa Sofia- Cervello” ha ricevuto una delegazione delle rappresentanze sindacali (UIL-FPL, FIALS; NURSIND e NURSING UP) che oggi hanno manifestato attraverso un sit-in davanti la sede legale dell’azienda ospedaliera. Rispetto alle principali rivendicazioni sindacali relative a fasce retributive fondi COVID, progressioni verticali e orizzontali, saldo sistema premiante (incentivazione 2020) e buoni pasti, nel corso dell’incontro- che è stato collaborativo e costruttivo- l’Azienda ha espresso quanto segue:
– per i buoni pasto è stato evidenziato l’obbligo di adesione dell’Azienda alla CONSIP ( Concessionaria Servizi Informativi per la Pubblica Amministrazione), che renderà attiva una convenzione dal mese di giugno 2021, alla quale questa Amministrazione aderirà per fornire tali buoni pasto ai lavoratori aventi diritto;
– sulle rivendicazioni di carattere economico l’Azienda ha comunicato che è in corso di adozione una proposta di delibera di determinazione dei fondi del comparto per l’anno 2021, che verrà sottoscritta la prossima settimana, a cui dovranno seguire i dovuti adempimenti di certificazione contabile dei fondi da parte del Collegio Sindacale;
– per le indennità Covid l’azienda ha condiviso la proposta delle organizzazioni sindacali presenti di considerare come giornate lavorative le assenze degli operatori sanitari per malattia da Covid.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati