Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio

Villa Sofia-Cervello, il reparto di Ostetricia e ginecologia diventa Covid

La decisione di sospendere i ricoveri e riconvertirlo stata assunta per l'incremento della curva pandemica.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Villa Sofia-Cervello dispone la riconversione del reparto di Ostetricia e ginecologia per destinarlo ai pazienti affetti da Covid-19. «Preso atto del perdurare dello stato di emergenza- scrive il direttore sanitario Aroldo Gabriele Rizzo– e dell’incremento della curva pandemica si dispone l’immediata sospensione dei ricoveri presso il reparto di ostetricia e ginecologia per poter consentire la trasformazione dei posti letto per pazienti Covid-19». Le pazienti saranno dimesse o trasferite in altri ospedali.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche