Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
nata la bimba

ASP e Ospedali

La lettera

Villa Sofia-Cervello, ex paziente di Coronavirus: «Grazie per le cure ricevute»

La lettera di Antonio Tavormina dopo le dimissioni dal Covid Hospital.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. “Scrivo queste poche righe per rappresentare la gratitudine da paziente ed il vivo compiacimento da medico per aver potuto constatare la grande professionalità, la eccellente organizzazione e gestione dei percorsi diagnostico terapeutici oltre che la grande umanità, abnegazione e motivazione del personale dell’area di emergenza e della pneumologia Covid”.

E’ il pensiero rivolto da Antonio Tavormina all’atto delle dimissioni dal Covid hospital degli Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello a tutto la staff sanitario e gestionale “oltre che al reparto di isolamento, ex hospice, nel quale – scrive – sono stato ricoverato”.

“Ciò che risalta agli occhi- aggiunge- soprattutto da paziente, ma pur sempre un medico, è la grande motivazione che spinge tutto il personale indistintamente, anche dopo dodici ore di servizio, con indosso un tuta ed i DPI, a rispondere sempre prontamente a tutti i pazienti e con gentilezza. Tutto ciò costituisce grande conforto per i degenti”.

“Desidero rivolgere un plauso particolare al dottor Arcoleo per la direzione scientifica, assistenziale ed abnegazione eccellente dell’unità operativa di Pneumologia Covid ed alla dottoressa Maniscalchi per l’organizzazione dei percorsi e della gestione del paziente: dal Pre-triage fino al ricovero. E, infine, ai sanitari le dottoresse Patti e Pineo in servizio al momento del mio accesso in pronto soccorso, per l’assistenza a me prestata”.

“Auspico- conclude l’ex paziente- che possano ricevere i meritati riconoscimenti. Questa realtà costituisce un’eccellenza indiscussa”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati