ASP e Ospedali

L'annuncio

Villa Sofia-Cervello, ecco la nuova segreteria aziendale della Uil

Antonino Milazzo alla guida, lo affiancheranno Antonino Maggio quale vicesegretario e Vincenzo Pirrello responsabile organizzativo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Antonino Milazzo è stato eletto nuovo segretario aziendale della Uil a Villa Sofia-Cervello. Lo affiancheranno Antonino Maggio quale vicesegretario e Vincenzo Pirrello responsabile organizzativo. Lo rende noto una nota a firma del Segretario Generale della sede UIL-FPL di via Croce Rossa a Palermo.

Ieri, infatti, alla presenza del segretario generale regionale Totò Sampino e del segretario regionale con delega alla sanità Pippo Piastra, l’assemblea degli iscritti si è riunita per eleggere il nuovo coordinamento aziendale.

Milazzo, ringraziando per la fiducia accordata, si è attivato immediatamente per definire in accordo con la segreteria regionale, alcune priorità tra le quali “il trasferimento della ortopedia pediatrica da Villa Sofia al Cervello, quella relativa al personale precario e la definizione dei differenziali economici di professionalità”.

I segretari generali augurano alla neo segreteria “un buon lavoro confermando il supporto della segreteria regionale nel processo di articolazione sindacale che, a livello aziendale, sarà via via definita a breve termine”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche