villa sofia cervello

ASP e Ospedali

I dettagli

Villa Sofia-Cervello, conferiti 23 incarichi di direzione

Per la guida di Unità operativa semplice. «La direzione strategica - afferma il dg Walter Messina- prosegue senza sosta l'impegno assunto sulla strada del rilancio".

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. L’azienda “Ospedali Riuniti Villa Sofia- Cervello” ha conferito 23 incarichi di direzione di unità operativa semplice. Le UOS sono unità operative interne delle unità operative complesse. I 23 contratti relativi sono stati già firmati. Prosegue, dunque, il processo di definizione dell’assetto organizzativo, in linea con quanto previsto nell’atto aziendale, nella ratio di conferire una sempre maggiore efficienza ai servizi offerti dall’azienda in risposta ai bisogni di salute.

«La direzione strategica- afferma Walter Messina, direttore generale di Villa Sofia- Cervello- prosegue senza sosta l’impegno assunto sulla strada del rilancio che, naturalmente, impone a monte una grande attenzione ai profili organizzativi, rappresentando essi un elemento fondamentale per conseguire sempre maggiore risultati in termini di efficacia, efficienza, ottimizzazione delle risorse e alti standard qualitativi- assistenziali».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche