coronavirus

ASP e Ospedali

Ecco il bando

Villa Sofia-Cervello, cercasi medici per i due Pronto soccorso

Selezione pubblica per soli titoli per l’assunzione a tempo determinato. Istanze entro il 16 dicembre.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. È partita la selezione pubblica per soli titoli per l’assunzione a tempo determinato di medici da destinare ai due pronto soccorso adulti di Villa Sofia e Cervello.

Pubblicato sul sito aziendale, www.ospedaliriunitipalermo.it, il bando per poter partecipare alla procedura selettiva, avviata con carattere di urgenza, per la formulazione di apposita graduatoria.

La domanda va presentata entro il 16 dicembre. Per partecipare occorre la laurea in medicina e chirurgia con relativa specializzazione in medicina e chirurgia di accettazione e di urgenza e iscrizione all’albo dell’Ordine dei medici.

«Si tratta- spiega il Direttore Generale Walter Messina– di una procedura straordinaria di reclutamento per far fronte alle carenze di organico delle due aree di emergenza. Contiamo a breve di far partire anche la selezione a tempo indeterminato».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.