Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
astrazeneca posti letto coronavirus governo musumeci piano straordinario

Veterinaria

Il disegno di legge

Veterinari specialisti, via libera dal governo Musumeci all’aumento delle ore di lavoro

Portare ad almeno 30 ore settimanali l'incarico a tempo indeterminato: è quanto prevede il disegno di legge approvato dalla giunta regionale e depositato all'Ars.

Tempo di lettura: 1 minuto

Portare ad almeno 30 ore settimanali l’incarico a tempo indeterminato dei veterinari specialisti ambulatoriali delle Asp e dell’Istituto zooprofilattico della Sicilia. È quanto prevede il disegno di legge del governo Musumeci depositato all’Ars e che riguarda i medici titolari di incarico da almeno 5 anni. La copertura economica dovrà essere garantita con i fondi del Servizio sanitario regionale e non sono previste, dunque, spese aggiuntive a carico del bilancio della Regione.

Il disegno di legge prevede, inoltre, che le 30 ore settimanali potranno essere superate su autorizzazione dell’assessorato regionale alla Salute in base alle necessità dei singoli enti e nel rispetto dell’equilibro di bilancio.

Infine, i direttori generali, seguendo i criteri dell’ultimo Accordo collettivo nazionale, potranno trasferire i medici veterinari da una branca specialistica all’altra solo una volta e solo con il consenso dei diretti interessati che manterranno la loro anzianità di servizio.

Con la presentazione del disegno di legge, il governo Musumeci intende concretizzare gli impegni presi, nel settembre scorso, con l’intesa firmata tra le delegazioni sindacali di categoria e l’assessorato regionale alla Salute guidato da Ruggero Razza.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati