buoni pasto

Vertenza sui buoni pasto, ecco la replica dell’Asp di Trapani

10 Aprile 2019

Al Nursind che ha annunciato un ricorso, l'Azienda Sanitaria provinciale risponde così: «Già in programma un incontro con le organizzazioni sindacali firmatarie di contratto collettivo ove verrà risolta a favore dei lavoratori la questione bloccata dalle precedenti amministrazioni».

 

di

TRAPANI. Dopo l’annuncio del sindacato Nursind di un ricorso contro il mancato pagamento dei buoni pasto al personale turnista (clicca qui), arriva la replica dell’Asp di Trapani, contattata da Insanitas.

«La Direzione aziendale prende atto della volontà di promuovere azioni legali contro l’azienda, e considera questi comportamenti poco collaborativi e di rottura, rispetto ad una direzione aperta alle relazioni sindacali e intenzionata a risolvere e venire incontro alle esigenze dei lavoratori», si legge in un comunicato stampa.

Dall’Asp aggiungono: «Nel merito della questione relativa al riconoscimento dei buoni pasto al personale turnista, la Direzione aziendale ha già in programma un incontro con le organizzazioni sindacali firmatarie di contratto collettivo ove verrà risolta a favore dei lavoratori la questione bloccata dalle precedenti amministrazioni».

Infine, la Direzione aziendale coglie l’occasione «per ringraziare quelle organizzazioni sindacali che con spirito di collaborazione hanno contribuito alla soluzione di diverse problematiche».

TAG PER QUESTO ARTICOLO:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV