Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
sciopero nazionale delibere omissioni corleone agonia contratto comitato lavoratori

Studi medici ambulatori

Intanto Palazzo Chigi convoca i sindacati

Vertenza Salute, dal 7 marzo in programma 100 assemblee in 100 città

Ecco il calendario completo delle iniziative. Intanto da Palazzo Chigi arriva una convocazione ai sindacati per mercoledì 9 marzo.

Tempo di lettura: 1 minuto

Cento assemblee in 100 città: da lunedì 7 marzo la vertenza Salute prosegue, secondo un fitto calendario di appuntamenti. Dopo lo sciopero del 16 dicembre e la manifestazione di Napoli del 20 febbraio, medici (dipendenti e convenzionati), dirigenti sanitari, veterinari, specialisti ambulatoriali, liberi professionisti e pediatri daranno vita durante l’orario di lavoro ad iniziative negli ospedali sparsi per l’Italia.

Tuttavia proprio in queste ore da Palazzo Chigi è stata inviata ai sindacati una convocazione per mercoledì 9 marzo alle ore 10: saranno presenti il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, e i ministri Beatrice Lorenzin e Marianna Madia.

In una nota sindacale si legge che lo scopo delle 100 assemblee «è coinvolgere e sensibilizzare sia la categoria che i cittadini sui temi che sono alla base della protesta: il rilancio della Sanità pubblica a garanzia dell’accesso alle cure dei cittadini e la valorizzazione del ruolo e del lavoro dei professionisti».

Salvo novità, l’iniziativa proseguirà fino al 16 marzo, vigilia dello sciopero che inizierà a mezzanotte di giovedì 17 marzo e si concluderà alle stessa ora di venerdì 18 marzo.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati