Policlinici

L'annuncio

Vaiolo delle scimmie, a Palermo un altro paziente ma ora è guarito

La diagnosi dei giorni scorsi al Policlinico Giaccone è stata ora confermata dallo Spallanzani. Oggi non vi sono più segni della malattia.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Un caso di vaiolo delle scimmie è stato diagnosticato nei giorni scorsi al Policlinico Paolo Giaccone di Palermo. La conferma ufficiale è arrivata ieri dall’Istituto Spallanzani di Roma.

Si tratta di un uomo di 46 anni che il 22 giugno scorso, a distanza di qualche settimana da un viaggio in Inghilterra, si era rivolto all’ambulatorio dell’UOC di Malattie Infettive e Tropicali, diretta dal Prof. Antonio Cascio, perché insospettito da alcune lesioni cutanee. Nell’immediato è stato eseguito un primo test biomolecolare nel laboratorio dell’UOC di Microbiologia e Virologia diretto dal Prof. Giovanni Giammanco che aveva dato esito positivo già il 23 giugno scorso.

In attesa della conferma ufficiale l’uomo- che dal punto di vista clinico è sempre stato bene- è rimasto sempre in isolamento al suo domicilio. Oggi non vi sono più segni della malattia, il paziente non è più contagioso e per i medici risulta guarito.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche