Farmacia

Coronavirus

Vaccini anticovid, quarta dose anche nelle farmacie palermitane

Relativamente ai cittadini dai 60 anni in su e che abbiamo effettuato la terza somministrazione da almeno 120 giorni.

Tempo di lettura: 2 minuti

Anche a Palermo e provincia è possibile effettuare la quarta dose di vaccino anti-Covid in farmacia, relativamente ai cittadini dai 60 anni in su e che abbiamo effettuato la terza somministrazione da almeno 120 giorni, mentre i soggetti estremamente fragili devono rivolgersi agli hub vaccinali pubblici.

I cittadini hanno prontamente avvertito l’esigenza di proteggersi dalla nuova ondata del virus. Infatti, già questa settimana le inoculazioni sono più che raddoppiate nelle 100 farmacie di Palermo e provincia che hanno aderito alla campagna vaccinale (63 in città e 37 in provincia): 528 dosi a fronte delle 198 della settimana precedente.

«Adesso, con l’estensione della campagna vaccinale alla quarta dose in farmacia dai 60 anni in su ci aspettiamo un’impennata di somministrazioni- afferma Roberto Tobia (nella foto di Insanitas), presidente dei farmacisti europei, segretario nazionale e presidente provinciale di Federfarma- Le farmacie confermano ancora una volta il loro impegno a supporto del Servizio sanitario nazionale per contrastare la nuova ondata della pandemia. Fare il vaccino in farmacia, in estrema sicurezza e comodamente senza fare la fila, rappresenta per i cittadini un’opportunità e una garanzia: siamo al loro fianco, sempre pronti a fornire informazioni, consigli e assistenza, soprattutto per gli indecisi».

«Il nostro- conclude Tobia- è un ruolo sociale che contraddistingue la nostra professione, sempre più vocata a rappresentare un presidio sanitario a tutela della salute della popolazione».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche