nello musumeci mobilità infermieri musumeci commissione areus concorsi sanità ospedale siracusa direttori generali nomine

Vaccini agli over 80, in Sicilia già superata quota 40mila prenotazioni

8 Febbraio 2021

La somministrazione partirà il 20 febbraio nei 60 punti vaccinali distribuiti in Sicilia, ma si potrà chiedere anche il vaccino a domicilio.

 

di

PALERMO. «Superati i 40 mila cittadini con più di 80 anni che hanno potuto prenotare il vaccino. Un risultato che fa ben sperare”. Lo ha detto l’assessore alla Salute della Regione siciliana, Ruggero Razza, nel corso di una diretta Facebook.

Sul portale sono state realizzate il 97% delle prenotazione realizzate fino ad oggi mentre il call center ha effettuato il 3% delle prenotazioni effettuate e realizzati.

Il presidente della Regione, Nello Musumeci, riferendosi al primo giorno delle prenotazioni, ha aggiunto: «Tutto sta andando benissimo, non ci sono lamentele e siamo soddisfatti. Potremmo somministrare circa 130 mila dosi entro fine di febbraio».

La somministrazione partirà il 20 febbraio nei 60 punti vaccinali distribuiti in Sicilia, ma si potrà chiedere anche il vaccino a domicilio. In Sicilia, i cittadini che rientranti tra gli over 80 sono circa 320mila.

Inoltre domani (martedì) è atteso in Sicilia il vaccino di AstraZeneca, che sarà somministrato  a docenti, forze dell’ordine ed a tutti coloro che svolgono attività per la pubblica amministrazione e per la protezione civile.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV