Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Venerdì 20 settembre

Vaccini, a Messina “Lectio magistralis” del professore e scienziato Giulio Tarro

Nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, venerdì 20 settembre alle ore 9

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, venerdì 20 settembre alle ore 9, si terrà la Lectio magistralis del professore e scienziato Giulio Tarro, su “I vaccini, dall’antipolio ai virus oncogeni”.

Messinese d’origine e napoletano d’adozione, è un virologo di fama internazionale, pluricandidato al Premio Nobel e “figlio scientifico” di Albert Sabin. Per primi, infatti, hanno studiato l’associazione dei virus con alcuni tumori dell’essere umano presso l’Università di Cincinnati, in Ohio.

Ricercatore del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) e del National Cancer Institute (USA), Giulio Tarro ha ottenuto numerosi riconoscimenti, l’ultimo dei quali è il “Premio Internazionale Guido Dorso” conferitogli a giugno dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il suo lavoro di ricerca sul cancro.

Durante l’evento, promosso e organizzato dalla dottoressa Sabina Scaravaggi (delegata provinciale del Movimento Difesa del Cittadino) e dalla dottoressa Giuseppa Adamo (Direttore Generale del Movimento Difesa del Cittadino), sarà consegnato al professore Tarro un riconoscimento alla carriera dall’avvocato Laura Carbone (consulente legale dell’MDC).

Saluterà gli intervenuti il sindaco di Messina, Cateno De Luca e introdurrà i lavori la dottoressa Laura Tringali, dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico “Antonello”.

A relazionare troveremo le sopracitate dottoresse Adamo e Scaravaggi, il dottore Maurizio Abbate (presidente ENAC e portavoce MID) e il comandante Biagio Simonetti.

Infine, alle ore 16, nell’Aula Magna del Liceo Classico “Maurolico”, gli studenti dell’istituto incontreranno il prof. Tarro, ex allievo della scuola.

La cittadinanza e la stampa sono invitate a partecipare.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati