Una ludoteca nuova di zecca e presto pure un giardino rinnovato: l’ospedale dei Bambini… cresce sempre di più

22 Luglio 2016

Dopo l'inaugurazione dell'area giochi con il contributo di Ficarra e Picone e il successo riscontrato dalla Pet therapy, il direttore generale Giovanni Migliore annuncia: «Ora cercheremo di riqualificare anche il giardino esterno per consegnare un nuovo spazio ai nostri piccoli ospiti dell’ospedale. L’idea è quella di creare percorsi di cure alternative».

 

di

PALERMO. È stata inaugurata qualche giorno fa una nuova ludoteca presso l’ospedale dei Bambini di Palermo. Il nuovo spazio a misura di bambino, si trova accanto all’atrio storico dell’ospedale ed è stata resa possibile grazie alla donazione di arredamenti e giocattoli dal duo comico Ficarra & Picone oltre che dalla direzione generale del Civico, con Giovanni Migliore in testa, che ha aggiunto tavolini, giochi in scatola, tv e alcune postazioni elettroniche.

Continua, dunque, senza sosta l’intervento di riqualificazione del polo pediatrico palermitano che mira a diventare sempre di più una struttura a misura di bambino, per farli sentire sempre più a casa e meno in ospedale.

«Uno spazio molto sicuro- dice il direttore del Civico, Giovanni Migliore- realizzato in uno degli spazi storici di questa struttura che abbiamo voluto valorizzare. Ora cercheremo di riqualificare anche il giardino esterno per consegnare un nuovo spazio ai bambini ospiti dell’ospedale. L’idea è quella di creare percorsi di cure alternative».

I volontari ogni giorno cercano di donare ai bambini momenti divertenti e piacevoli. Lo fanno proponendo tantissime attività e stuzzicando la loro curiosità e fantasia. Quest’anno è anche partita la sperimentazione della Pet-Therapy. Perché è dimostrato scientificamente che il gioco, nei bambini, fa diminuire lo stress e accelera i processi di guarigione.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV