precari Asp di Palermo

Dal palazzo

La designazione

Uil Fpl Sicilia, Giuseppe Amato entra nell’esecutivo regionale

Eletto per acclamazione Responsabile Territoriale di capoluogo con la delega alle politiche contrattuali.

Tempo di lettura: 1 minuto

Durante i lavori dell’esecutivo regionale della UIL FPL, alla presenza della Segretaria Generale della UIL FPL Sicilia Luisella Lionti, al Commissario Straordinario della UIL FPL Domenico Proietti, il Segretario Generale Uil FPL Salvatore Sampino ha proposto l’ingresso nell’esecutivo Regionale del Dirigente Sindacale Giuseppe Amato il quale è stato eletto per acclamazione Responsabile Territoriale di capoluogo con la delega alle politiche contrattuali.

Il Segretario Generale Sampino ha aggiunto che Amato già alla guida del sindacato UIL FPL all’ASP di Palermo, con la carica di Segretario Aziendale, sicuramente riuscirà a coniugare il rapporto sindacale con le aspettative contrattuali dei lavoratori. Nel suo intervento Giuseppe Amato ha voluto ringraziare i componenti dell’esecutivo per la fiducia concessagli nel segno di stima, dichiarando che questo incarico lo spronerà a fare di più rispetto ai risultati positivi ottenuti negli interessi dei lavoratori.

Successivamente Amato e il Segretario generale Sampino hanno rinnovato il Direttivo Sindacale Aziendale dell’ASP di Palermo che vede il coinvolgimento di 32 Dirigenti sindacali, molti giovani che si affacciano per la prima volta a questo settore con tanto entusiasmo e la voglia di rappresentare al meglio i loro colleghi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche