Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

La nomina

Ugl Sanità di Catania, ecco il nuovo responsabile del comparto pubblico

Il segretario provinciale Carmelo Urzì ha nominato Franco Mangiafico, infermieri del Garibaldi.

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. Il segretario provinciale della Federazione provinciale Sanità della Ugl, Carmelo Urzì, ha individuato e nominato il nuovo responsabile generale del comparto pubblico nella persona di Franco Mangiafico.

Per l’esperto sindacalista, infermiere dell’azienda ospedaliera”Garibaldi” di Catania, l’approdo alla Ugl sancisce il prosieguo di una lunga carriera sindacale.

«Diamo il benvenuto ad un dirigente come Franco, siamo certi saprà continuare a fornire un apporto fondamentale in un settore, come quello della sanità pubblica, altamente strategico in un’area metropolitana come quella nostra in cui si trovano contesti ospedalieri importanti», ha dichiarato soddisfatto Urzì.

Parole di elogio ed un augurio di buon lavoro al neo dirigente Ugl sono arrivate anche, a nome dell’Unione territoriale del lavoro, dal segretario generale Giovanni Musumeci: «Con Franco Mangiafico continuiamo ad allargare la nostra famiglia sindacale, guardando anche alle realtà pubbliche della sanità nostrana dove ci sono ancora oggi alcune criticità da affrontare a salvaguardia dei lavoratori».

Nella foto, da sinistra Carmelo Urzì e Franco Mangiafico.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati