Farmacia

La nomina

Ugl Salute Sicilia, Maria Longo coordinatrice regionale dei farmacisti

Con il compito di costituire il coordinamento che dovrà occuparsi delle problematiche della categoria.

Tempo di lettura: 1 minuto

La dottoressa Maria Longo è stata nominata nei giorni scorsi, dal segretario regionale della federazione Ugl Salute Sicilia, coordinatrice sindacale regionale dei Farmacisti. Alla giovane professionista catanese, collaboratrice dell’Azienda sanitaria provinciale di Catania, è stato quindi affidato il compito di costituire il coordinamento che dovrà occuparsi delle problematiche della categoria nell’ambito del territorio siciliano.

«Auguriamo buon lavoro alla dottoressa Longo certi che, anche attraverso questo nuovo incarico, saprà continuare ad essere un valido punto di riferimento per i tanti farmacisti del settore pubblico e privato- dicono il segretario Urzì e l’aggiunto Raffaele Lanteri– Come Ugl Salute vogliamo essere vicini anche a questi lavoratori che hanno un ruolo importante all’interno del sistema sanitario, dando loro la voce che meritano».

La neo coordinatrice, ringraziando la Ugl per la fiducia, aggiunge: «Con i componenti del coordinamento stiamo già lavorando sulle questioni che interessano il mondo dei farmacisti e, nel contempo, continuiamo la battaglia a fianco di tutti i colleghi assunti dalle Asp durante l’emergenza Covid-19 e attualmente in proroga, per ottenere la giusta stabilizzazione».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche