Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Emergenza urgenza

L'annuncio

Ugl Salute, nasce il Coordinamento Nazionale emergenza-urgenza

Alla cui guida è stato nominato Giuseppe Catalano con Riccardo Melias come suo vice.

Tempo di lettura: 1 minuto

Nasce il Coordinamento Nazionale emergenza-Urgenza della Ugl Salute alla cui guida è stato nominato Giuseppe Catalano con Riccardo Melias come suo vice. «Era assolutamente necessario dare uno specifico punto di riferimento ai tanti operatori sanitari coinvolti in questo delicatissimo servizio- dichiarano il Segretario Nazionale Gianluca Giuliano e il Vice Segretario Carmelo Urzì- L’emergenza-urgenza rappresenta il primo contatto diretto dell’ammalato con la rete assistenziale e riveste quindi un ruolo chiave nella struttura del SSN».

I sindacalisti proseguono: «Bisogna adeguarsi ai tempi e percorrere una strada di sviluppo e crescita di tutte le realtà emergenziali per valorizzare le capacità dei professionisti e dei volontari coinvolti. Il Coordinamento Nazionale pone tra i suoi principali obiettivi quello di giungere a delle linee guida nazionali di indirizzo che possano superare la frammentarietà territoriale oggi presente».

Uno dei punti fermi delle richieste della Ugl Salute riguarda gli autisti-soccorritori. «Chiediamo da tempo alle istituzioni di riconoscere giuridicamente e professionalmente questa figura. È arrivato il momento di liberare gli autisti soccorritori dal limbo dove sono ingiustamente rinchiusi, riconoscendone il ruolo essenziale nella rete assistenziale d’emergenza» concludono Giuliano e Urzì.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati