Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Emergenza urgenza

In via Brenta

Uffici allagati e caduta di pannelli dal tetto: Siracusa, chiuso un presidio di assistenza

Si trova in via Brenta. Sono in corso le verifiche tecniche ed il ripristino degli ambienti.

Tempo di lettura: 2 minuti

SIRACUSA. Il Presidio Territoriale di Assistenza di via Brenta a Siracusa stamane non ha aperto per ragioni di sicurezza e di tutela sia degli operatori che degli utenti a causa di un accidentale allagamento di alcuni uffici al piano superiore e del conseguente distacco a piano terra di alcuni pezzi di pannelli del controsoffitto avvenuti nelle ore notturne.

L’ala est dell’edificio, interessata dal parziale allagamento, è stata pertanto interdetta all’accesso e sono in corso le verifiche tecniche ed il ripristino degli ambienti.

Le attività del Centro prenotazioni e della Cassa sono state temporaneamente spostate all’ospedale Umberto I, i pazienti prenotati per prestazioni di Radiologia e Odontoiatria sono stati rinviati telefonicamente ad altra data. Gli sportelli Scelta e revoca del medico, Assistenza integrativa, Assistenza domiciliare ed Esenzione per reddito già da domani saranno regolarmente aperti in altri locali idonei, opportunamente segnalati, sempre con accesso da via Brenta 1.

Cup e Cassa dell’ospedale Umberto I per l’occasione sono stati potenziati di operatori per fare fronte all’affluenza degli utenti provenienti dal PTA di via Brenta dove il Centro prenotazioni e Cassa torneranno a breve ad essere attivi non appena tutti gli ambienti saranno nuovamente fruibili in totale sicurezza.

La Direzione aziendale si scusa per il comprensibile disagio indipendente dalla volontà dell’Azienda.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati