Turbe del sonno, all’Arnas Civico un ambulatorio dedicato

9 Agosto 2020

Nel video le interviste al primario della Neurologia, Salvo Cottone, e al direttore generale Roberto Colletti.

di Sonia Sabatino

PALERMO. All’Arnas Civico è attivo un ambulatorio dedicato ai pazienti con turbe del sonno. «Sono disturbi con prevalenza abbastanza alta nella popolazione: in primo luogo le insonnie, ma pure la sonnolenza diurna, le sindrome delle apnee ostruttive durante il sonno e le parasonnie come il sonnambulismo», sottolinea ad Insanitas il primario di Neurologia, Salvo Cottone.

Dopo una valutazione specialistica inizia il percorso diagnostico-terapeutico specifico presso l’ambulatorio di Medicina del sonno, con esami come la video polisonnografia notturna, la polisonnografia diurna, il monitoraggio cardio-respiratorio e l’elettroencefalogramma basale, in modo da giungere ad una corretta diagnosi e permettere un corretto trattamento.

Nel video le interviste a Salvo Cottone e al direttore generale dell’Arnas Civico, Roberto Colletti.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV