Dal palazzo

In via Libertà

Tumori infantili, a Palermo solidarietà con lo stand di Aslti

Con un contributo si può scegliere la ciocco-latta e il panettone dei Fratelli Scaccia. Ecco il servizio video di Insanitas

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Da oggi (domenica 3 dicembre) torna per le festività natalizie la campagna di solidarietà dell’Associazione siciliana contro le leucemie e i tumori infantili. I volontari di ASLTI saranno presenti nello stand, a Palermo, in via Libertà, angolo via Mazzini, anche il 10 e il 17 dicembre dalle 10 alle 18.30.

Con un contributo di 10 euro si può scegliere la ciocco-latta con torroncini, o quella con i biscotti di mandorla. Altra possibilità per coloro che vorranno sostenere Aslti: con un contributo di 18 euro, si può, invece, scegliere il panettone dei Fratelli Scaccia, artigianale classico, al pistacchio, o cioco -rocher, confezionato in una shopper riutilizzabile con una decorazione natalizia in legno. La solidarietà per Aslti “corre”, inoltre, attraverso tantissimi punti di distribuzione consultabili sul sito dell’associazione.

È possibile acquistare le ciocco-latte chiamando il 3928957134, nella sede dell’associazione, al padiglione 17 C dell’Ospedale Civico.
Prevista anche la consegna a domicilio.

La rete di volontari dell’associazione siciliana contro le leucemie e i tumori infantili è attiva già da oltre un mese in molti Comuni della provincia di Palermo per promuovere il sostegno alle attività di Aslti: dall’aiuto alle famiglie dei pazienti ricoverati nell’unità operativa di oncoematologia pediatrica dell’ospedale Civico, al supporto di ogni necessità nelle case che accolgono le famiglie dei pazienti fuori sede.

Quest’anno tante le novità della campagna, anche attraverso lo shop on line sul sito www.Liberidicrescere.it/shop: per queste festività natalizie, le latte con i presepi di cioccolata (13 euro) disegnate da Nino Parrucca, raffigurano i Mori, altre “create” dalla pittrice, Teresa Cannella, sono dedicate al Castello Manfredonico di Mussomeli, in omaggio a uno dei paesi più generosi nelle campagne di solidarietà.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche