ASP e Ospedali

L'iniziativa

Tumori in aumento, all’Asp di Messina gli “screening oncologici a km zero”

Campagna di prevenzione per agevolare le fasce d'età a rischio e l'utenza della provincia più distante da ospedali e ambulatori.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il trend dei tumori più diffusi è in crescita in tutta Italia, in particolare quello della mammella, del collo dell’utero e del colon retto ma oggi grazie a screening e diagnosi precoce è possibile trattarli e curarli con ottime possibilità di guarigione. L’Asp Messina, da sempre impegnata in prima linea sul fronte della prevenzione oncologica, con una significativa attività sia ordinaria che straordinaria con periodiche campagne di informazione, con l’arrivo della primavera avvierà una nuova iniziativa, puntando su “screening a km zero” per agevolare le fasce d’età a rischio e l’utenza della provincia più distante da ospedali e ambulatori.

Giovedì 16 marzo alle ore 9.30 appuntamento nella sala riunioni al terzo piano della sede di Palazzo Geraci (via La Farina, 263) per la conferenza di presentazione del programma di sensibilizzazione su queste tipologie di cancro, che consisterà sia nella promozione dell’attività di screening attraverso spot pubblicitari sia nell’organizzazione di alcuni eventi in città e in altri comuni dell’area metropolitana messinese. L’obiettivo è effettuare esami e test in luoghi lontani da ospedali e ambulatori, grazie anche alla collaborazione del responsabile UOS screening mammografico Antonio Farsaci, sarà presente il camper mammografico, e si ricorderanno ai cittadini i servizi messi a disposizione gratuitamente dall’Azienda sanitaria per la fasce d’età a rischio.

All’incontro prenderanno parte il direttore generale Asp Messina Bernardo Alagna, il direttore sanitario Domenico Sindoni, la responsabile del Centro gestionale screening Rosaria Cuffari, la responsabile UOS Comunicazione Asp Dina Antinoro, il presidente Comitato consultivo aziendale Asp Antonio Giardina, il sindaco metropolitano Federico Basile, l’assessore alle Politiche sociali Alessandra Calafiore, il presidente dell’Ordine dei medici e odontoiatri Giacomo Caudo, il presidente di Federfarma Messina Giovanni Crimi, il segretario provinciale della FIMMG Aurelio Lembo, il governatore Lions Distretto 108 YB Sicilia Maurizio Gibilaro. Durante la conferenza saranno inoltre illustrati numeri e dati dell’attività dell’Asp Messina in termini di screening nell’anno 2022.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche