tumore al seno

Dal palazzo

Nell'Avellinese

Tumore alla mammella, alla “UPMC HCC Villa Maria” una tecnologia pionieristica

La ExacTrac Dynamic introdotta in Italia consente una protezione del cuore dalla radiazione per la mammella sinistra.

Tempo di lettura: 2 minuti

Mirabella Eclano (Avellino). Innovazione tecnologica continua per cure sempre più efficaci: prosegue in questa direzione l’attività dell’UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria, il centro di radioterapia ad alta specializzazione per il trattamento di tumori primitivi, metastatici e recidive, avviato in provincia di Avellino nel 2018 in partnership con la Casa di Cura Villa Maria e accreditato con il SSN dal 2019.

Il Centro introduce in Italia in collaborazione con Brainlab, pioniere tedesca delle tecnologie mediche digitali, una tecnica innovativa per il trattamento del tumore alla mammella con il sistema ExacTrac Dynamic.

La nuova tecnologia consente di eseguire una scansione simultanea della superficie corporea e delle strutture anatomiche interne della paziente, fornendo ai pazienti un posizionamento di alta precisione e un monitoraggio accurato per tutta la durata del trattamento. ExacTrac Dynamic attualmente supporta il trattamento di pazienti in ispirazione profonda (Deep Inspiration Breath Hold). Questa tecnica risulta particolarmente vantaggiosa per il trattamento della mammella sinistra poiché, grazie al monitoraggio degli organi a rischio durante l’atto respiratorio, permette di ridurre la dose di radiazioni al cuore, diminuendo sensibilmente il rischio di tossicità cardiaca.

L’UPMC HCC Villa Maria è il primo centro in Italia a offrire questa procedura, che segna un importante passo avanti nella cura del tumore alla mammella offrendo un trattamento radioterapico all’avanguardia, preciso e altamente efficace. L’equipe altamente qualificata del Centro ha ricevuto una formazione specializzata al fine di poter utilizzare al meglio le nuove tecnologie disponibili e migliorare la qualità delle terapie per i pazienti, la priorità di UPMC.

Situato nel cuore dell’Irpinia, nell’area dell’ASL di Avellino, l’UPMC Hillman Cancer Center Villa Maria continua a distinguersi come centro oncologico di riferimento per il Centro-Sud d’Italia, portando la rivoluzione nell’oncologia sul territorio. Nel 2021, aveva già introdotto in Campania il sistema avanzato Brainlab ExacTrac Dynamic, che permette di monitorare il posizionamento del paziente non solo prima, ma anche durante il trattamento, consentendo un’elevata precisione nelle attività di posizionamento e monitoraggio. Tra il 2021 ed oggi, il sistema ha contribuito a monitorare diversi tipi di trattamenti clinici di alta precisione, tra cui metastasi encefaliche, lesioni cerebrali, spinali e ossee.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1


    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche