Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Fabrizio De Nicola asp trapani

Emergenza urgenza

Assunti dall'Asp a tempo determinato

Trapani, arrivano 57 nuovi infermieri per l’emergenza- urgenza nei presidi ospedalieri e territoriali

Assunti dall'Asp a tempo determinato grazie a precedenti graduatorie pubbliche. Il direttore generale Fabrizio De Nicola: «Si tratta di personale sanitario qualificato che, soprattutto in questi mesi estivi, ci darà un grosso supporto per far fronte alle necessità assistenziali».

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Sono 57 gli infermieri previsti, e che stanno prendendo servizio a tempo determinato, in queste settimane all’Azienda sanitaria provinciale di Trapani, destinati alle aree di emergenza dei presidi ospedalieri e territoriali.

I primi sei hanno firmato l’incarico a fine giugno, e altri 18 oggi, tra cui 5 infermieri pediatrici. Si ritiene che entro le prossime settimane si copriranno tutti gli incarichi previsti. L’azienda sta attingendo a vecchie graduatorie pubbliche, mentre è in corso di completamento l’iter per l’emanazione di una nuova graduatoria.

«Si tratta di personale sanitario qualificato- spiega il direttore generale dell’Asp, Fabrizio De Nicola (nella foto)- che, soprattutto in questi mesi estivi, ci darà un grosso supporto per far fronte alle necessità assistenziali nelle aree di emergenza urgenza».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati