sanità siciliana ticket

Ticket sanitari, boom di false dichiarazioni: irregolarità nell’88 per cento dei controlli

11 Marzo 2016

Report nazionale 2015 della Guardia di Finanza. Su 4.533 ispezioni nel comparto Sanità, in ben 3.994 sono state registrate irregolarità: la maggior parte sulle dichiarazioni dei redditi per ottenere l'esenzione.

 

di

ROMA. Su 4.533 controlli effettuati nel 2015 nel comparto Sanità, in ben 3.994 (88%) sono state registrate delle irregolarità. E nella maggior parte dei casi le truffe riguardano le false denunce dei redditi che fanno risultare nullatenenti (e quindi esenti dal ticket sanitario) persone che invece non lo sono.

È quanto emerge dal Rapporto Annuale 2015 della Guardia di Finanza, che si sofferma pure sull’impatto delle truffe nel comparto welfare (previdenza e sanità): ebbene, in questo caso il danno accertato è di 304 milioni di euro, con la denuncia all’Autorità Giudiziaria di 6.779 soggetti, 27 dei quali arrestati. Infine sono stati effettuati sequestri per un totale di 14,5 milioni di euro.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV