borse di studio turano

Dal palazzo

Formazione

Test di ingresso a Medicina, la Regione finanzia 30 borse di studio per studenti trapanesi

Il corso di preparazione ha un costo di 600 euro per ciascun partecipante ed è promosso e curato dall'Ente per il diritto allo studio di Messina

Tempo di lettura: 2 minuti

Trenta borse di studio per altrettanti studenti iscritti al quarto o quinto anno delle scuole superiori e studenti universitari della provincia di Trapani offerte dalla Regione per seguire la prima edizione del corso di preparazione al superamento del test d’ingresso ai corsi di laurea dell’area medico-sanitaria ad accesso programmato a livello nazionale per il prossimo anno accademico 2023/24.
«Il diritto allo studio passa anche dalla formazione e dalla preparazione ai test di accesso ai corsi di laurea a numero chiuso dell’area medico-sanitaria – dice l’assessore regionale all’Istruzione, Mimmo Turano – Un impegno a cui non intendiamo sottrarci come assessorato, garantendo un contributo una tantum a 30 studenti sotto forma di borsa di studio per seguire il corso e prepararsi adeguatamente ai test di ingresso, un’opportunità data dall’Ersu Messina agli studenti trapanesi e che parte da un prezzo politico accessibile».
Il corso è aperto a quanti ne faranno richiesta, al costo di 600 euro per ciascun partecipante, ed è promosso e curato dall’Ente per il diritto allo studio di Messina, con l’obiettivo di fornire un sostegno didattico-metodologico agli studenti che intendono intraprendere studi universitari di area medica e sanitaria che risiedono nella provincia di Trapani.
L’Ersu Messina ha già implementato in passato corsi sperimentali di questa natura e, in particolare, nel 2017 un “corso di orientamento-progetto pilota” rivolto agli studenti provenienti dal liceo scientifico, interessati ad accedere alle facoltà di area medico-sanitaria, a cui hanno partecipato un centinaio di persone. Un’esperienza ripetuta nel 2018, con due tipologie di classi: una rivolta agli aspiranti studenti dei corsi di laurea in professioni sanitarie e una agli aspiranti studenti dei corsi a ciclo unico, quali Medicina e Chirurgia, Odontoiatria e Protesi dentaria, che si sono svolti a Messina e a Barcellona Pozzo di Gotto. Il corso di preparazione ai test per l’accesso alle professioni sanitarie promosso dall’Ersu Messina si è svolto fino all’anno scorso in due edizioni (invernale ed estiva) e ha registrato numerose iscrizioni da parte degli studenti di quarto e quinto anno; al termine si è registrata anche un’alta percentuale di accessi ai corsi interessati.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche