Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Salute e benessere

Venerdì 1 e sabato 2 aprile

Taormina, esperti di fama mondiale a confronto sull’ortodonzia contemporanea

Venerdì 1 e sabato 2 aprile si terrà il «V Simposio Internazionale della Foundation of Modern Bioprogressive Orthodontics». Ecco come iscriversi e la scaletta degli interventi in programma.

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. Venerdì 1 e sabato 2 aprile si terrà a Taormina il «V Simposio Internazionale della Foundation of Modern Bioprogressive Orthodontics».

L’iniziativa, dal titolo “Contemporary Orthodontics”, è organizzata dal Centro di Ortdonzia e Gnatologia COS di Catania e si svolgerà presso l’Hotel Villa Diodoro.

La Scienza Bioprogressiva è l’approccio diagnostico e terapeutico attuato in sequenza logica nel pieno rispetto delle leggi biologiche secondo una previsione di crescita che permette di applicare apparecchi ortodontici anche sui denti da latte; un metodo, basato su 12 diverse tecniche ortodontoche, che permette una maggiore efficacia e una salvaguardia dell’estetica.

Sergio Sambataro (nella foto), responsabile scientifico e allievo del Prof. Robert Murray Ricketts, ideatore e fondatore della Scienza Bioprogressiva, presiederà l’evento dando un taglio di ampio respiro con contributi in tre lingue (italiano, inglese e francese con traduzione simultanea).

La partecipazione al convegno è a pagamento (iscrizione su www.bioprogressivesymposium2016.com/it). Il numero dei posti è limitato.

GLI INTERVENTI DI VENERDÌ 1 APRILE:

  • Carl Cugino (USA), riconosciuto maestro della Scienza Bioprogressiva mondiale ed ideatore della filosofia Zerobase
  • Giuseppe Fiorentino, futuro presidente SIDO.
  • Alessandro Orsini.
  • Nelson Oppermann (Brasile), docente presso l’Università dell’Illinois e giovane divulgatore della Scienza Bioprogressiva.
  • Maxime Rotemberg (Francia), presidente della Società di Ortodonzia Bioprogressiva Francese.

 

GLI INTERVENTI DI SABATO 2 APRILE:

  • Michel Langalade (Francia), autore di diversi testi di Bioprogressiva e docente di fama internazionale, e il suo allievo Philippe Brossier.
  • Enrique Garcia (Venezuela), relatore internazionale della Bioprogressiva e della filosofia Meaw.
  • Alberto Caprioglio (Italia), Direttore della Scuola di Specializzazione dell’Università dell’Insubria ed esperto mondiale di ortodonzia del paziente in crescita.
  • Sergio Sambataro presiederà la tavola rotonda e chiuderà i lavori.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati