Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio

Tamponi rapidi, al via due drive-in dell’Asp di Palermo

Saranno operativi dal 31 dicembre 2021 alla Casa del Sole di via Roccazzo a Palermo ed in via Monsignor Domenico Mercurio (ex Pretura) a Partinico.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Asp di Palermo attiverà domani mattina (venerdì 31 dicembre) alla Casa del Sole di via Roccazzo a Palermo ed in via Monsignor Domenico Mercurio (ex Pretura) a Partinico lo screening di massa per il Coronavirus in modalità Drive In.

L’esame, eseguito con tampone rapido, sarà gratuito solo per i soggetti già muniti di Green Pass post vaccinazione, mentre i non vaccinati dovranno esibire la ricevuta dell’avvenuto pagamento della quota di 15 euro. Tale pagamento potrà essere effettuato nelle casse Ticket dell’Asp (nel seguente link l’elenco completo: http://www.asppalermo.org/pagina.asp?ID=411).

I due Drive In saranno in funzione sette giorni su sette (ad eccezione di sabato 1 gennaio) dalle ore 9 alle ore 16. Per motivi organizzativi, l’accesso sarà consentito fino alle ore 15.30: la prestazione verrà garantita alle vetture in fila all’interno della struttura fino ad esaurimento.

Per ottimizzare e velocizzare le operazioni si chiede agli utenti di presentarsi muniti del foglio di consenso informato stampato, compilato e firmato e del questionario. I moduli si possono scaricare al seguente link: CLICCA QUI.

Gli eventuali soggetti risultati positivi, verranno dirottati in un percorso separato per sottoporsi al tampone molecolare. I minorenni potranno accedere al Drive In, solo se accompagnati dai genitori che dovranno fornire il consenso al test per i figli.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche