Dal palazzo

Davanti la Moschea

Tamponi anticovid gratuiti, a Palermo grande successo per l’iniziativa del CISOM

Oggi ne sono stati effettuati circa 200: ad usufruirne sia musulmani che numerosi turisti che affollavano le vie del centro storico.

Tempo di lettura: 1 minuto

Prosegue la campagna “Un tampone per amico- l’amicizia è qualcosa che non si paga” promossa dal Gruppo di Palermo del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (CISOM) e portata avanti grazie alla collaborazione con l’Assessorato alla Salute regionale e con l’Asp di Palermo.

Il servizio dei tamponi anti-Covid gratuiti è stato rivolto alla comunità islamica del capoluogo siciliano, infatti, questa mattina i volontari del CISOM hanno allestito un gazebo fuori dalla Moschea di Palermo, sunnita e tunisina, ricavata nella chiesa sconsacrata di San Paolino dei giardinieri, in via del Celso, che fu scelta, a suo tempo, per il suo orientamento verso la Mecca. Nel solco del dialogo interculturale ed interreligioso, i volontari del CISOM sono stati accolti dall’Imam di Palermo, lo sceicco Badri Al Madani, che tra i primi ha effettuato il test anti-Covid.

Nella giornata odierna sono stati effettuati circa 200 tamponi. Ad usufruirne sia i fratelli musulmani sia tanti turisti che affollavano le vie del centro storico. L’iniziativa si ripeterà ogni venerdì davanti alle diverse Moschee presenti in città. (CLICCA QUI per il video).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche