Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
beneficenza

Dal palazzo

L'iniziativa dell'Anfi

Talassemia, oltre 5 mila euro in beneficenza per le associazioni Cutino e Amico Mio

L'Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, Sezione G. Macchi di Palermo, ha promosso uno spettacolo che si è svolto al Teatro Don Orione di Palermo.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. L’Anfi, Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, Sezione G. Macchi di Palermo, presieduta dal Generale Umberto Rocco, prosegue il suo impegno a favore della cura e della ricerca dei malati di talassemia.

Grazie all’organizzazione di uno spettacolo di beneficenza sono stati infatti raccolti 5.100 euro che sono stati ripartiti: 2.550 all’Associazione Piera Cutino onlus, impegnata ormai da vent’anni nella lotta contro la talassemia; 2.550 all’ associazione Amico Mio di Carini gestita da Don Angelo Inzerillo, che si occupa del sostegno ai bambini e alle famiglie disagiate.

L’evento si è svolto al Teatro Orione di Palermo presentato dal direttore artistico e showman Vito Brusca e da Maria Stella Pucci di Benisichi, tra l’altro socia simpatizzante della Sezione Anfi.

Nel corso della serata si sono esibiti, a titolo gratuito, il comico Tony Carbone, il coro Sancte Joseph, il tenore Daniele Lo Piccolo, il cantante Lino Zinna, le maestre Eva Franzitta e Giulia Lanzarotta della Nausicaa Academy, il gruppo Capoeira da Bahia.

Gli obiettivi dell’iniziativa (raggiunti anche grazie al direttore del teatro “ORIONE” Don Domenico Napoli, al consigliere comunale Giulio Cusumano e ad alcuni sponsor) sono stati sottolineati negli interventi del Generale Umberto Rocco, della d.ssa Salvina Lauricella e del dr. Sergio Mangano per l’Associazione Piera Cutino e dal Prof. Salvo Giammanco per l’Associazione Amico mio.

Nella foto da sinistra: Salvo Giammanco (Ass. Amico Mio), Leonardo Gentile e Umberto Rocco (Anfi), Salvina Lauricella (Associazione Cutino).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati