ASP e Ospedali

L'iniziativa del Sism

Studenti di medicina da tutto il mondo a Palermo per uno stage all’Ospedale Civico

Settantacinque allievi dell'ultimo anno, sono stati accolti dal direttore generale Giovanni Migliore e dalla rappresentanza studentesca del Sism che da oltre 30 anni organizza l'evento estivo. Ecco video e foto.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Un primo giorno emozionante per 75 ragazzi provenienti da tutto il mondo che hanno iniziato uno stage all’ospedale Civico di Palermo. Ad accoglierli il direttore generale Giovanni Migliore.

«Sono emozionato anche io – ha detto Migliore – Adesso il nostro obiettivo è quello di rendere questa attività di stage non solo concentrata in un mese, ma in tutto l’anno. E’ importante per noi inserire queste personalità all’interno della nostra struttura per dimostrare loro come lavoriamo, ma soprattutto per scambiarci esperienze, impressioni, idee».

Dall’Iraq, dalla Germania, dall’Inghilterra, dagli Stati Uniti: provengono davvero da tutto il mondo questi studenti di medicina che hanno accettato il programma di scambio voluto dal Sism, il Segretariato Italiano studenti in medicina, che porta avanti con successo questa iniziativa sin dalla fine degli anni ’80.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.