fials

Stress e mobbing sul luogo di lavoro? L’Asp di Ragusa attiva un punto di ascolto per i dipendenti

9 Dicembre 2016

Il servizio sarà garantito da uno psicologo e da un dirigente medico.

 

di

L’Azienda Sanitaria di Ragusa, sul tema della prevenzione dei rischi psicosociali con azioni di sostegno alle aziende ed ai lavoratori, ha proceduto (in applicazione delle Linee Guida delle Strutture Sanitarie delle Regione), ad attivare presso il Servizio di Prevenzione e Protezione il «Punto di Ascolto per il rischio stress lavoro correlato». Si tratta di un servizio di assistenza ed ascolto sul mobbing, sul disagio e sullo stress psicosociale nei luoghi di lavoro.

Il Punto di Ascolto permette al dipendente di trovare un punto di riferimento per le situazioni in cui ritiene di essere oggetto di questo tipo di malessere connesso con la attività lavorativa. La consulenza tenderà a comprendere le motivazioni del disagio e ad aumentare le capacità di gestione attiva ed emotiva dei problemi lavorativi.

Il servizio sarà garantito da uno psicologo, Giovanni Di Martino (formato in materia di stress da lavoro correlato) e dal dirigente medico coordinatore del servizio di medico competente, Giuseppe Smecca.

Sarà garantita l’apertura con cadenza settimanale, presso l’ambulatorio della Sorveglianza Sanitaria dei presidi ospedalieri di Modica e Vittoria; a Ragusa, presso la sede del Medico Competente, in via Teocrito, 18, quarto piano.

Il numero per i contatti è 0932/234419; e-mail: [email protected]

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV