Dal palazzo

L'iniziativa

Start Up in ambito sanitario, al via il premio “BioMediCALL”

Istituito da “GM srl". La scadenza per presentare la propria candidatura è il 15 novembre 2022 entro le ore 12. Insanitas.it è media partner.

Tempo di lettura: 2 minuti

La “GM srl”, azienda che opera nel settore biomedicale dal 2008, ha istituito il premio “BioMediCALL” per start up del settore biomedicale, allo scopo di incentivare la creatività e stimolare la raccolta di nuove adesioni per progetti realmente innovativi in ambito sanitario. Il progetto vincitore riceverà un premio di 5.000 euro. La GM srl valuterà la possibilità di svolgere un colloquio al progetto vincitore con l’eventuale possibilità di uno sviluppo di business del progetto stesso. «Scegliamo come azienda- dichiara Marco Parrivecchio, business manager di GM- di offrire una possibilità ai giovani e alle start up italiane, al fine di poter contribuire allo sviluppo dell’innovazione tecnologica biomedicale».

Il bando è, appunto, incentrato sull’innovazione in campo biomedicale, per fare sì che la ricerca possa concretamente contribuire alla realizzazione di una medicina in cui il paziente abbia un ruolo sempre più centrale. La tematica scientifica è volutamente ampia, per permettere ai giovani ricercatori di esprimere le loro idee innovative.

Il bando è patrocinato dall’Ordine dei Medici di Palermo e la commissione giudicatrice sarà presieduta dal Presidente dell’ordine Toti Amato che è partner integrante dell’organizzazione e della commissione giudicante.

Insanitas.it è media partner e canale ufficiale delle comunicazioni del bando congiuntamente al sito www.gmedicalitalia.it. Entro il 15 gennaio 2023 si svolgerà l’evento di premiazione. Durante tale evento, la Commissione renderà pubblica la graduatoria dei partecipanti al premio risultati idonei.

La scadenza per presentare la propria candidatura è il 15 novembre 2022 entro le ore 12. La sezione per le candidature è raggiungibile nel sito della GM srl alla sezione dedicata: CLICCA QUI.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche