Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

La preparazione precampionato dei rosanero

Staff medico del Palermo Calcio, si riparte con molte conferme e alcuni volti nuovi

La preparazione precampionato dei rosanero nel ritiro austriaco.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante il campionato di calcio inizi fra poco più di un mese, l’attività di un staff medico al seguito di una squadra di calcio non va mai in vacanza. Nel ritiro austriaco di Bad Kleinkirchheim, dove si allena il Palermo in vista del prossimo campionato di serie B, lo staff medico formato da un team di professionisti del settore segue ogni giorno 24 ore su 24 i giocatori. Perché intervenire in tempo reale serve a prevenire gli infortuni sul campo e a recuperare la migliore condizione fisica degli atleti. E come accade per i calciatori anche il team medico è formato da figure altamente professionalizzanti.

Il Palermo Calcio anche quest’anno riconferma lo staff medico guidato dal dottor Cristian Francavilla responsabile sanitario e coadiuvato quotidianamente nel suo lavoro dal medico sociale il dottor Lorenzo Todaro, medico addetto prima squadra.

Le novità più interessanti riguardano la fisioterapia. Il dottor Massimiliano Mereu fisioterapista e osteopata, già responsabile della nazionale olimpica arti marziali, sarà il nuovo responsabile dell’area fisioterapica. In squadra c’è anche Fabio Cavera, dottore in fisioterapia già in gruppo da 4 anni.

Tra i nuovi acquisti entra nel settore medico Vincenzo Buzzi, fisioterapista con esperienza decennale nel calcio nazionale ed internazionale e Rosario Sciacchitano, promosso in prima squadra dopo sette anni nel settore giovanile del Palermo.

Riconfermato anche il dottor Sergio Caruso, podologo dello sport con alle spalle un master in Podoiatria e Chirurgia del piede. Anche per quest’anno la Società ha deciso di proseguire il suo rapporto di collaborazione con il professor Giuseppe Francavilla, coordinatore dell’area medica, nonché del dottor Ferdinando Battistella consulente ortopedico che segue passo dopo passo l’evoluzione degli infortunati.

In squadra tra i consulenti spiccano anche i dottori Paolo Minafra e Bruno Gioia consulenti radiologi. A Palermo il club si affida alla consulenza del centro Andros, diretta dal dottor Allegra, e della Clinica Macchiarella per la diagnostica per immagini.

Una macchina perfetta che per funzionare ha la necessità di un lavoro coordinato e al passo coi tempi. Da qui la necessità di avere anche gli strumenti diagnostici di ultima generazione, perché gli atleti sono continuamente sotto sollecitazione e il sostegno di uno staff medico è il miglior modo per rendere questa macchina assolutamente perfetta.

Nella foto: Massimiliano Mereu, Rosario Sciacchitano, Vincenzo Buzzi, Cristian Francavilla, Lorenzo Todaro, Fabio Cavera e Sergio Caruso.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati