uil fpl

Dal palazzo

Stabilizzazioni

Stabilizzazione Oss all’Arnas Civico, la Uil Fpl: “risultato fondamentale”

Nella giornata di oggi la Uil Fpl è stata presente in vari presidi con gazebo per rispondere a iscritti e lavoratori

Tempo di lettura: 1 minuto

Con una nota diramata ieri la UIL Fpl definisce “fondamentale” il risultato ottenuto con la stabilizzazione di 61 operatori socio-sanitari dell’Arnas Civico, su 170 posti vacanti. “Un traguardo ottenuto dopo tanti anni di precarietà e grazie all’impegno delle organizzazioni sindacali che si sono battute per la stabilizzazione” afferma Pippo Piastra, coordinatore rsu della della Uil Fpl di Palermo che aggiunge: “Un successo che speriamo di replicare visto l’appoggio della stessa Azienda. Ci sono, infatti, molti lavoratori, da sempre in prima linea nella lotta al Covid, ancora da stabilizzare. I lavoratori saranno assunti a tempo indeterminato a partire dal primo aprile.” Intanto nella giornata di oggi la Uil Fpl è stata presente in vari presidi con gazebo per rispondere a iscritti e lavoratori”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche