Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
chirurgia

Dal palazzo

Il 10 novembre

Società siciliana di chirurgia, al via a Ragusa il 56° Congresso regionale

Si svolgerà il 10 e 11 novembre. Ecco il programma.

Tempo di lettura: 2 minuti

RAGUSA. Ai nastri di partenza il 56° congresso della Società Siciliana di Chirurgia, della quale fanno parte i Chirurghi ospedalieri e universitari di tutta la Sicilia.

Si svolgerà il 10 e 11 novembre sul tema “Complicanza in chirurgia: errore?”, di grande attualità anche alla luce della nuova legge 24/2017 (legge Gelli) inerente la responsabilità professionale dei medici.

Organizzatori e presidenti del congresso i Direttori delle Unità operative di Chirurgia Generale di Ragusa e Vittoria: Maurizio Carnazza (nella foto) e Gianluca Di Mauro.

La cerimonia inaugurale e la prima sessione si svolgeranno venerdì 10 al teatro Donnafugata di Ragusa Ibla, mentre i lavori congressuali di sabato 11 novembre, ore 8,30, si svolgeranno alla sala convegni AVIS di Ragusa superiore. (clicca qui per il programma).

Un’occasione in cui i Chirurghi, provenienti da tutta la Sicilia, tratteranno argomenti interessanti: le patologie epatobiliari, del colon, del retto e della parete addominale.

Ampio spazio sarà dato ad un confronto aperto con altre figure professionali, magistrati e avvocati, sulla sicurezza delle cure e responsabilità sanitaria.

Prevista una sessione video e comunicazioni dove saranno presentati vari filmati intraoperatori inerenti l’argomento del congresso, che saranno commentati in diretta.

Fra le autorità invitate oltre il Commissario Asp, Salvatore Lucio Ficarra, il Presidente del Tribunale di Ragusa e il Rettore dell’Università di Catania.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati