Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
rsa fsi usae

Dal palazzo

Coronavirus

Sicurezza nelle RSA, incontro fra la FSI Usae e l’assessore Antonio Scavone

Coniglio: "Chiediamo che il governo regionale adotti misure finalizzate ad un rigoroso rispetto dei protocolli in materia di prevenzione e controllo di eventuali focolai"

Tempo di lettura: 2 minuti

Il rigoroso rispetto delle misure anti covid nelle strutture socio sanitarie nell’Isola è stato al centro di un incontro tra l’Assessore regionale alle Politiche sociali, Antonio Scavone, e Calogero Coniglio, Segretario Regionale della Fsi-Usae, sindacato firmatario di contratto nel comparto sanità. “Le case di riposo, le Rsa, le comunità alloggio e, più in generale, le strutture residenziali che ospitano soggetti fragili rappresentano luoghi dove è più alto il rischio di contagio da coronavirus – ha affermato Coniglio – sia per gli ospiti che per i lavoratori sanitari e non. Chiediamo che il governo regionale adotti misure finalizzate ad un rigoroso rispetto dei protocolli in materia di prevenzione e controllo di eventuali focolai”.

“La recrudescenza del contagio da covid-19 che sta interessando in questi giorni anche la nostra regione – ha detto l’assessore Scavone – impone comportamenti molto rigorosi per la prevenzione ed il contenimento della pandemia. Le strutture socio assistenziali possono diventare, se non adeguatamente controllate, pericolosi focolai che possono mettere a rischio le stesse comunità ospitate. Nei giorni scorsi abbiamo inviato a tutte queste strutture una nota con cui chiediamo in tempi rapidissimi di comunicarci di avere adottato il piano di prevenzione e controllo per il contenimento del contagio da coronavirus. Nella stessa nota – ha proseguito l’esponente del governo Musumeci – abbiamo richiamato l’osservanza delle note assessoriali già inviate a febbraio, a marzo e ad aprile scorso con cui sono state impartite specifiche e dettagliate indicazioni per prevenire e contenere il contagio, in particolare la circolare n.1259 del 3 aprile scorso, oltre alle disposizioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri in materia”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati