Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
attiva sicilia

Dal palazzo

Coronavirus

Sicilia in zona arancione, Attiva Sicilia: “Il Governo Conte renda pubblici i dati

Il progetto civico Attiva Sicilia chiede trasparenza: "E’ un atto dovuto verso i siciliani”

Tempo di lettura: 1 minuto

“La decisione assunta dal Governo Conte non ci convince, ma ne prendiamo atto con il rispetto che si deve in un momento del genere a chi ha in mano le sorti del Paese. E per lo stesso rispetto che meritano la Sicilia e i siciliani pretendiamo che i dati che hanno portato alla decisione di classificare la nostra regione nel segmento arancione siano resi pubblici e comparabili con quelli delle altre regioni d’Italia e con gli altri dati, che non possono più essere sottovalutati, relativi alla situazione economica della nostra regione”, è quanto afferma Attiva Sicilia.

“Soltanto ciò potrà determinare la consapevolezza di un’emergenza che in Sicilia, a giudizio non solo nostro, potrebbe essere affrontata in maniera meno penalizzante. E potrà restituire ai siciliani la necessaria fiducia verso chi ha il potere decisionale davanti a una disposizione che oggi viene letta come ingiusta ed eccessivamente severa”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati