Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Ugl rete ospedaliera privati convenzionati

Emergenza urgenza

I dettagli

Seus 118, Ugl Salute conquista due seggi alle elezioni Rls

Si tratta di Salvatore Barbara e Luigi Saitta, rispettivamente eletti a Trapani e Catania. Il plauso da parte del segretario regionale Carmelo Urzì.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono due i seggi conquistati dalla Ugl salute alle elezioni indette da Seus 118 per il rinnovo dei nove rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza di ogni provincia siciliana. Si tratta dei rappresentanti sindacali Salvatore Barbara e Luigi Saitta, rispettivamente eletti a Trapani e Catania. «Congratulazioni agli eletti, un grazie a chi ci ha votato e complimenti al nostro gruppo dirigente che ha fatto, in poco tempo, un lavoro straordinario – afferma il segretario regionale Carmelo Urzì (nella foto)- Grazie di cuore anche a Calogero Porretta, Marco Calì, Giovanni Cavallo e Paolo Costanzo, per l’impegno profuso a nome della Ugl salute a Palermo, Messina, Ragusa e Siracusa. Un risultato fino a poco tempo fa impensabile che, invece, l’esponenziale crescita registrata in questi mesi dalla Ugl salute nell’ambito della Seus, grazie a numerose adesioni dei dipendenti, ha reso possibile dopo diversi anni».

«Per noi la sicurezza nei luoghi di lavoro è un valore fondante, nella missione sindacale che quotidianamente svolgiamo, motivo per cui attraverso la presenza dei nostri Rls avremo modo di aumentare il livello di attenzione a tutela dei lavoratori, soprattutto in un periodo come questo in cui i rischi di infezione da Covid sono ancora elevati e diviene fondamentale non abbassare la guardia sulle attività di sanificazione di personale e mezzi», conclude il segretario regionale di Ugl salute.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati