Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
aggressione Settimana mondiale dell'Alzheimer ospedale Guzzardi pronto soccorso

ASP e Ospedali

Il 20 e 21 settembre

Settimana mondiale dell’Alzheimer, due iniziative all’Asp di Ragusa

Presso la Rsa "Villa San Giorgio" e nella sala conferenza dell'ospedale Guzzardi di Vittoria.

Tempo di lettura: 1 minuto

RAGUSA. Da lunedì 16 settembre torna l’appuntamento con la Settimana mondiale dell’Alzheimer. L’Asp di Ragusa sarà presente con due iniziative dedicate alla sensibilizzazione, alla prevenzione e alla cura delle demenze, con la consapevolezza che la demenza è un tema da affrontare ogni giorno.

L’Azienda ha condiviso l’iniziativa organizzata dalla Rsa “Villa San Giorgio” di Ragusa di due giornate di consulenza gratuita, il 20 e 21 settembre, nella sede della Rsa, via G. Falcone n. 3 – Ragusa.

Nelle due giornate saranno fornite informazioni, somministrazione di test e valutazione clinica e neurologica dalle ore 16 alle ore 18.

Il 21 settembre alle ore 11 nella sala conferenze “E. Di Geronimo” ospedale  “Guzzardi” di Vittoria si terranno due seminari di Neurologia e Neuropsicologia, “Depressione nele Demenza un legame deciso dal tempo” a cura dell’UOC di Neurologia del P.O. di Vittoria.

Le demenze sono una emergenza non solo perché i casi sono in aumento ma anche perché c’è ancora una grande sottovalutazione del problema da parte delle persone con disturbi cognitivi e delle loro famiglie.

Fare una diagnosi precoce è utile da subito per modificare stili di vita, promuovere interventi preventivi e avviare percorsi terapeutici con tempestività.

Clicca qui e qui per le locandine dei due eventi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati