ASP e Ospedali

L'iniziativa itinerante

Screening dell’Asp di Palermo, adesione da record al Palazzo di Giustizia

Nella giornata della prevenzione promossa dall'Ordine degli Avvocati di Palermo in collaborazione con l'Associazione Nazionale Magistrati di Palermo.

Tempo di lettura: 3 minuti

PALERMO. In tanti, tantissimi sono saliti a bordo del camper dello screening del tumore della tiroide, ma sono stati tutti gli ambulatori dell’Open day itinerante dell’Asp a fare il pieno di prestazioni nella giornata della prevenzione promossa dall’Ordine degli Avvocati di Palermo in collaborazione con l’Associazione Nazionale Magistrati di Palermo.

“L’adesione è stata talmente numerosa– ha detto il Commissario straordinario dell’Asp, Daniela Faraoni, presente insieme al Direttore sanitario, Franco Cerrito- che organizzeremo a breve nei locali dell’ambulatorio del Palazzo di Giustizia un’altra iniziativa per ‘smaltire’, soprattutto, le tante richieste registrate dall’ambulatorio della prevenzione cardiovascolare”.

Nel “villaggio della salute” allestito dalle maestranze dell’Asp in Piazza della Memoria sono state complessivamente 465 le prestazioni assicurate, tra cui 130 dello screening del tumore della tiroide e 58 della prevenzione cardiovascolare.

“Siamo contenti dell’importante partecipazione all’Open day itinerante- ha dichiarato il presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati, Dario Greco– Ringraziamo l’Asp per l’organizzazione della giornata, confidiamo in futuro di poter replicare l’iniziativa: occorre quotidianamente sensibilizzare la cittadinanza sul tema della prevenzione”.

Tantissime in Piazza della memoria anche le mammografie, 57, mentre sono stati 51 i Pap Test effettuati a bordo dell’ambulatorio mobile e 35 i Sof Test distribuiti per la ricerca del sangue occulto nelle feci nell’ambito dello screening del tumore del colon retto. L’area pediatrica ha fatto registrare 36 esami tra screening visivo e logopedico, mentre sono state 14 le vaccinazioni. Presenti in Piazza della Memoria, così come in tutte le tappe dell’Open day itinerante, sia uno sportello amministrativo (56 operazioni di cambio medico), sia il camper dei veterinari che, nell’ambito delle attività di prevenzione del randagismo, hanno impiantato gratuitamente 28 microchip.

«Abbiamo accolto immediatamente e con entusiasmo l’invito da parte del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Palermo a collaborare a questa mirabile iniziativa- ha detto Giuseppe Tango, presidente della sezione di Palermo dell’Associazione Nazionale Magistrati- Ci accorgiamo che tantissimi colleghi, impegnati come sono quotidianamente a tutelare diritti altrui- alcuni dei quali aventi ad oggetto proprio il bene preziosissimo della salute- finiscono poi per trascurare la propria. Abbiamo allora offerto loro un servizio che ha consentito agevolmente e senza essere distolti per troppo tempo dai propri doveri di ufficio di usufruire di una serie di prestazioni sanitarie, in un’ottica di importante prevenzione. E per questo, non possiamo non ringraziare il Commissario Straordinario dell’Asp Palermo, la dott.ssa Daniela Faraoni, per la disponibilità e l’impegno e per aver consentito, in definitiva, di realizzare tutto ciò».

Il “viaggio” della prevenzione dell’Asp di Palermo farà tappa domani, domenica 5 maggio, ad Altofonte dove dalle 10 alle 16.30, in Piazza Falcone e Borsellino, sarà in programma l’Open day con l’ormai tradizionale programma di esami.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche