Dal palazzo

Il tema

Scorporo del progetto Poli-Civico, Zitelli: «Sia garantito il finanziamento dell’ospedale Civico»

L'appello all'assessore Volo del deputato regionale di Fratelli d'Italia, segretario della Commissione Sanità dell'Ars.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Sulla vicenda dello scorporo del progetto del nuovo Policlinico da quello dell’Ospedale Civico di Palermo si registra l’intervento del deputato regionale Giuseppe Zitelli, segretario della Commissione Salute, Servizi sociali e sanitari all’ARS. «Apprendiamo dalla stampa- dichiara l’esponente di Fratelli d’Italia- che l’assessorato alla Salute della Regione Siciliana si appresterebbe a rimodulare i fondi ex art. 20 per dare corso alla separazione del progetto del Poli-Civico: scelta apprezzabile e in linea con le interlocuzioni da tempo avviate con il Comune di Palermo e l’Università».

«Tuttavia- puntualizza il parlamentare- nel ricordare che tutti gli atti di programmazione e le loro rimodulazioni devono essere sottoposti al parere obbligatorio della VI Commissione dell’Assemblea Regionale Siciliana, rammentiamo all’assessore Giovanna Volo che, in ogni caso, occorre garantire il finanziamento del Civico di Palermo. La invitiamo inoltre a dare impulso al commissario dell’Ospedale Cervello per gli interventi finanziati per il nuovo nosocomio».

«Esistono ulteriori investimenti che possono essere programmati in tutte le province- conclude Zitelli- soprattutto negli ospedali minori, e, quindi, ci aspettiamo un atto complessivo e non parziale, in considerazione delle ingenti risorse disponibili: siamo pronti a discuterne nella sede parlamentare competente».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche