soccorritore Asp Palermo disabili buste paga

Sblocco degli arretrati nelle buste paga dei medici, Aricò: «Era un provvedimento molto atteso»

13 settembre 2018

Il capogruppo all'Ars di DiventeràBellissima commenta così la direttiva dell'assessorato alla salute guidato da Ruggero Razza.

 

di

PALERMO. «Il riconoscimento in busta paga degli arretrati contrattuali dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta era molto atteso oltre che sacrosanto. Lo sblocco delle relative risorse, pertanto, è un concreto ed ennesimo atto di buon governo dell’assessore Ruggero Razza e del dipartimento guidato da Mario La Rocca».

Lo afferma Alessandro Aricò (nella foto), capogruppo all’Ars di DiventeràBellissima, commentando la notizia di oggi, aggiungendo: «Questo provvedimento ha accolto le legittime richieste inoltrate in tal senso dai sindacati di categoria. Ora vigileremo affinché le Asp vi diano immediata esecuzione,  versando subito quegli arretrati nelle buste paga di chi ne ha diritto».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV